Spedizione gratuita per ordini superiori a 49 € - Spedizioni Express in tutta Italia

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli

Totale: 0,00 €

Carrello

Hai 0 articoli

LA NUOVA ERA DELLA BIOSTIMOLAZIONE

trattamenti
L’era dei fertilizzanti e dei prodotti chimici è finita per lasciare oggi ampio spazio alla potente innovazione della biostimolazione: largamente usata in agricoltura, adesso disponibile anche per il consumatore finale.
 
È finita l'illusione di crescite miracolose e riprese ad un passo dalla fine. Come per noi esseri umani, la prevenzione è la migliore cura e la nuova generazione di stimolazione metabolica per le piante ne è la prova.
Si tratta di una bioattivazione costante delle difese naturali, che arriva da soluzioni testate in agricoltura e formulate con basi vegetali
È un approccio rispettoso dell’ambiente che comprende l’uso di biostimolanti naturali e che mette in pratica i principi della coltivazione biologica, tutelando la natura e la biodiversità. 
 
Ma cosa si intende esattamente per nutrizione e biostimozione? 
 
La nutrizione è misurata dalla capacità dei concimi di essere "intelligenti", ovvero di essere in grado di modulare il rilascio delle sostante in sincronia con la domanda delle piante.
 
La biostimolazione, invece, è la capacità dei prodotti a base naturale ad azione specifica, di agire sul metabolismo delle piante. In questo modo, oltre ad alimentare in modo corretto, la biostimolazione aiuta le nostre amiche verdi a sviluppare e aumentare in modo costante le proprie difese naturali verso gli stress e a rafforzare il proprio apparato radicale.
 
I biostimolanti sono considerati la vera innovazione nella cura delle piante perché hanno una logica molto più ampia dei semplici agrofarmaci: agiscono promuovendo in modo efficace il benessere globale della pianta, che si predispone ad un irrobustimento in termini di salute generale, aumentando in modo tangibile le proprie difese naturali.
 
I vantaggi della biostimolazione:
 
  • Maggiore sviluppo, inteso come crescita della pianta, del fogliame che delle radici
  • Minor sensibilità alle malattie
  • Maggiore capacità di tollerare gli stress, come i problemi causati dalle avversità climatiche, i ristagni idrici o la carenza di luce
  • Maggiore resistenza alle basse temperature o ai colpi di caldo e di siccità
  • Incremento della fertilità del terreno, della ricchezza nutritiva e della formazione e conservazione di uno strato di humus fertile 
  • Nessun rischio in termini di impatto sull’uomo e sull’ambiente
Quali sono le principali sostanze biostimolanti?

Tra le prime e le più conosciute, ci sono le alghe. È stato dimostrato che gli estratti di alghe agiscono migliorando la velocità di germinazione e la crescita, aumentano lo sviluppo radicale, mentre potenziando la resistenza a stress ambientali. 
 
I biostimolanti a base di alga associano alla funzione nutritiva un’importante funzione di rinforzo della vegetazione contro gli affaticamenti causati dai fattori climatici e dai parassiti. I nutrimenti arricchiti con biostimolanti a base di alghe consentono di ottenere piante più sane e generose con fioriture spettacolari.
 
Il brand Verdevivo, leader nel settore della cura delle piante, è pioniere e portabandiera della nuova generazione della nutrizione, finalizzata allo sviluppo di prodotti biostimolanti naturali. 
 
A guidare questa missione, una chiara filosofia: la natura che si cura con la natura stessa.
 
Con VerdeVivo il concetto di potenziamento dell’attività metabolica della pianta raggiunge in modo chiaro e diretto le nostre case, attraverso una linea totalmente bio, di efficacia testata e rispettosa del pianeta.
 
Venite a scoprire il catalogo qui (https://www.greenoxygen.it/it/shop/nutrizione)
 
Powered & Designed by Passepartout